Appartamenti e camere, penisola di Peljesac

CROAZIA: Gli appartamenti sono situati nella casa di famiglia in una zona tranquilla del paese sono 350 metri dal mare e dalla spiaggia principale ... ITALIANO: Insieme con la penisola istriana, la penisola di Peljesac è uno dei più grandi della costa adriatica. Si estende ... Polski: Orebic a znakomita propozycja aktywnego wypoczynku di Adriatykiem. Il umiejscowiona base na po ³ wyspie Peljeœac ... DEUTCH: Ein Städtchen an der Südküste der Halbinsel Peljesac. Ein einst Orebic guerra Bedeutendes Seeverkehrszentrum ...

CROAZIA:
Gli appartamenti sono situati nella casa di famiglia in una zona tranquilla del paese sono 350 metri dal mare e dalla spiaggia principale. Nel cortile sono un barbecue, doccia esterna, e di 4 parcheggi per biciclette per servire gli ospiti. La casa è lontano dai negozi, ristoranti, bar caffè, i medici, le farmacie ospedaliere, super mercati, il mercato del pesce, mercati, musei e luoghi della città, 200-800 m, e tutto il resto è necessario per un confortevole soggiorno di turisti si trova vicino che si può fare senza auto.
Konforni appartamenti sono dotati di TV satellitare, alcune terrazze che si affacciano sul mare e qualche montagna e alcuni hanno e aria condizionata. Orebic è un luogo ricco di varietà e il numero di spiagge in modo che ognuno può trovare ciò che si adatta a lui e il luogo dello sport sono molto diversi campi da tennis, basket, calcio e grande e mi offrono un bel panorama aree dei due amanti, come mountain bike e strada. Penisola Pleljesac è conosciuto anche con indigeni superbo vino conosciuto in tutto il mondo (Dingac, Plavac Mali, Rukatac, Pošip, procedura, ...) che, insieme con il ristorante che offre Peljesac rende un luogo eccellente per chi ama il vino e la buona cucina.
IRENA ospiti in casa offriamo sconti speciali in 5,6 e 9 e 10 mesi. Diamo sconti per l'importo speso per il numero di turisti.
Orebic è una piccola città situata sulla costa sud-ovest della penisola di Peljesac. È una città sul mare, che divide il canale di Peljesac dall'isola di Korcula, con il quale è collegato con il traghetto. Fino a che non può essere raggiunta via mare e via terra.
I primi abitanti della penisola di Peljesac, erano gli Illiri, poi venne la Greci e Romani - che cosa abbiamo assistito reperti archeologici. Popoli della regione sono sempre stati, lavorare la terra, ha lottato con la frana di rocce che infliggendo torrenti di montagna, con krševitoga complesso verso il mare. Frane sono state fermate con le barriere di pietra e quindi a forma di spazio tra la recinzione e le strade più antichi insediamenti.
Nella prima metà del 14 secolo Dubrovnik dai righelli bosniaco comprato la penisola di Peljesac e la razdjelili vlastela esso. Quelle del 15 e 16 ° secolo costruito le case per il controllo delle sue proprietà, e, grazie alla marina e cava vicino a Korcula in 17 secolo, le case sono tutte il muro più solido e urednije.
Nel 1835 orebićku lungo la strada costiera, che è stato costruito nel obrubila villaggio, e attraverso di essa il 1887 L'acqua trasportata.A quel tempo la strada costiera, negli intervalli stesso, sono stati costruiti quattro fontane come Attica profilato con il semi-centrale di fine circolari timpano e il guscio in basso.
Identità urbana consiste proprio di quelle case che sono stati creati lungo la strada costiera settentrionale. Quelli con le loro facciate e giardini sono una zona pittoresca parco. Il retro della casa è soprattutto di uno spazio per gli affari economici e agricoli, e per la coltivazione di frutta e verdura e via le bancarelle per gli animali. Tutto è recintato a muro, e fuori della collina di ottenere il campo di ulivi, vigneti e oliveti. Il giardino di fronte alla casa è progressivamente formata principalmente da gotičkorenesansnom stesso schema: un passaggio lungo chiamato il giudice KORTA si avvicinò al vasto cortile davanti alla casa che si chiama. prikuće.
Orebic oggi opera principalmente come destinazione turistica, con l'industria e non pochi sono ancora i marinai e gli agricoltori. Molte delle vecchie case di capitano, sono state rinnovate nel corso degli ultimi decenni per scopi turistici.

ITALIANO:
Insieme con la penisola istriana, la penisola di Peljesac è uno dei più grandi della costa adriatica.Si estende da l'Istmo di pietra fino a terreno di caccia del Capo nel nord-ovest e dista 65 chilometri di lunghezza. Alcune delle sue città più grandi sono Ston, Brijesta, Trpanj, Viganj, e Orebic. Montagne La penisola di Peljesac sono noti motivi di caccia per mufloni. I suoi abitanti vivono per lo più al largo del turismo, vino di produzione crescente Dingac vino nelle cantine di Potomje e Stone, così come la pesca e l'allevamento. E 'anche conosciuto per le sue saline e la coltivazione di conchiglie. Peljesac è un luogo affascinante grazie alle sue numerose chiese storiche, squisite ville reali così come i suoi deliziosi vini di prima classe.
Si estende lungo l'istmo che collega Peljesac con la terraferma, sono mura che sono state costruite dalla Repubblica e servito per impedire l'accesso alla penisola. Queste mura sono state costruite dagli stessi architetti e imprenditori che hanno sollevato mura di Dubrovnik fortezza: Michelozzo Miichelozzi, George Dalmazia e Onofrio Della Cava.Orebic è una piccola città e il più noto si trova sulla costa meridionale della penisola di Peljesac, di fronte al isola di Korcula. La sua spiaggia più famosa è Trstenica. Orebic è circondata da bellissima vegetazione mediterranea: pini, mandorli e alberi di agrumi.Qui gli alloggi includono tutto da hotel, appartamenti e ville a più scenari naturali offerti dai suoi molti campeggi. Orebic era una volta una meta importante nautiche ed è stato nominato dopo che la famiglia di un capitano, Orebic, nel 16 ° secolo.
Trpanj è una città e porto situato sulla costa settentrionale di Peljesac e ai piedi delle vette, e Ostro Vitara. Trpanj sviluppato vicino a villa rustica e sulla sommità si trovano le rovine di una fortezza medievale. Questa splendida città offre belle spiagge di ciottoli, natura incontaminata ed è il luogo perfetto per trascorrere una rilassante vacanza con la famiglia.
Viganj è una piccola città, con belle spiagge di ghiaia e belle foreste di pini. A nord-est di Viganj è la località montana di S. Elia, dove i visitatori possono godere di escursioni e passeggiate nella natura anela.
Ston è nota per le sue saline e l'allevamento delle ostriche. Litorale della città, che si estende lungo il canale e nella presa Papratna, è un posto meraviglioso dove i visitatori possono godere di nuoto, la pesca e le immersioni subacquee. Ston è circondato da un muro lungo 980 m con fortificazioni. Più grande fortezza Ston è grande Kastio cui muro si estende lungo la costa della città e, guardando verso il mare, i confini con le saline.Questo grande complesso è stato costruito dalla gente di Dubrovnik (da anni 1330-1506). Il popolo di pietra sono anche noti per la loro vinificazione competenze e gli ospiti possono verificare il loro visitando le cantine della città del vino e tante taverne.
Mali Ston (Stagno Piccolo) si trova in una piccola insenatura. E 'noto per la coltivazione di conchiglie all'interno del tubo di Bristina e il canale Mali Ston. La città è circondata da mura a forma di un quadrato e di fronte al porto è l'ingresso principale alla città. Tutte le sue strade sono state costruite ad angolo retto. Su un'altura nella parte meridionale della città, nel corso dell'anno 1347, la costruzione di una fortezza, di cui cinque torri, ha iniziato e poi chiamato Corona. La Grande Muraglia si estende da questa roccaforte alla città di Ston. Il porto di Mali Ston è stata completata nel corso dell'anno 1490 E 'stato costruito per assomigliare il porto di Dubrovnik e incorporati in esso sono tre arsenali che sono stati utilizzati per memorizzare piccole navi da guerra.
Gli ospiti possono anche prendere il tempo di visitare alcune delle molte città più piccole, sulla penisola di Peljesac, come Duba, Crkvice, Trstenik, Zuljana, Drace, Janjina, Kuna, Oskorušno, Alta Vrucica, Potomje e Procedure

Casa dispone di 12 appartamenti per 2 o 1,2 2.3 1,3 2, 5 +2, 6 +2, persona, dotato mobili Vith, alcuni appartamenti dispongono di aria condizionata, e ogni appartamento ha una cucina attrezzata totale. Ogni appartamento ha sleepping camera con letto matrimoniale, bagno, cucina e sala da pranzo e una terrazza con vista mare.

Casa con appartamenti e camere "IRENA" è il famoso Orebic è una meta turistica, è noto come un centro marittimo della penisola di Peljesac Dalmazia meridionale, famosa per i vini e la viticoltura. Si trova sulla costa meridionale della penisola che è collegata alla terraferma attraverso una strada via Ston e tramite la linea di traghetto Ploce - Trpanj. Tutta la penisola, coperta di ricca vegetazione mediterranea, appartiene ai luoghi più caldi in Adriatico, grazie a tante giornate di sole. In Orebic, vi è una vasta gamma di servizi turistici: servizi privati e sistemazione in albergo, sportive e ricreative (campi da tennis e campi da calcio), sport acquatici (tutte le attrezzature necessarie possono essere affittati sulle spiagge), e corsi di vela e windsurf. I dintorni sono ideali per passeggiate, escursioni e raccolta delle piante, mentre i pendii del vino al suo interno sono punteggiati di strade del vino e cantine dove è possibile degustare o acquistare il vino fatto in casa e Peljesac ""media - un liquore dolce ottenuto da uve. C'è una grande spiaggia di sabbia nella baia di Trstenica, mentre ci sono numerose calette rocciose con piccole spiagge vicino a Orebic per coloro che cercano la privacy. Orebic è orgogliosa delle sue specialità gastronomiche, soprattutto ostriche e cozze allevate in zona, così come i suoi vini Dingac e di procedura. Peljesac è il nome della penisola enorme, che si trova a 65 km di lunghezza (da Ston a est al suolo di caccia in Occidente). peka La più alta è Sant'Elia sopra Orebic, è 961 m di altezza. Gli abitanti si sono sempre occupati principalmente con la viticoltura e la spedizione. Per l'isola di Korcula, Peljesac è la terra e l'insediamento precoce di Korcula si è svolta dal Peljesac.

Orebić (Orebic), una piccola città sulla costa meridionale della penisola di Peljesac, la popolazione 1,489. La temperatura media dell'aria nel mese di gennaio è 9,1 ° C e nel mese di luglio 26,5 ° C. L'ambiente è caratterizzato da lussureggiante vegetazione mediterranea. Economia è basata sull'agricoltura, la frutticoltura, pesca e turismo. Tra le spiagge, la più interessante è la baia di Trstenica. Orebic ha linee di traghetti con Korcula Orebic ha linee di traghetti con Korcula. Si trova sulla strada regionale che corre lungo la penisola.Orebic in passato era un importante centro marittimo, fino al 16 ° secolo è stato chiamato Trstenica e fu sede del duca, sotto l'amministrazione Dubrovnik (1343-1806). - Tumuli di pietra e fortificazioni (sulle colline di Gruda e Vizanjica) risalgono alla preistoria. Le tracce di un abitato romano (resti di una villa romana - villa rustica, tombe) sono stati trovati pure. La chiesa barocca piccola ha un rilievo in marmo primi cristiani built-in sopra la porta della galleria chiusa. Orebic ha anche il Museo Marittimo. Gotico-rinascimentale convento francescano (c. 15) si trova a 2 km ad ovest di Sabbioncello, ma dispone di una collezione di opere d'arte. La chiesa del convento è stato costruito nel 1486 da Mihoci Radisic, il portale principale caratteristiche del rilievo della Madonna, opera di un discepolo anonimo di N. Fiamberti, nella chiesa è un altro rilievo della Madonna, opera di Firenze Nicola (Nicola di Firenze). - Sulla collina sopra il monastero è una chiesa gotica, restaurata in stile barocco, dedicata a Nostra Signora di Karmen. Accanto ad essa sono sarcofagi antichi e di età diverse-old, cipressi enormi, così come una loggia barocca e le rovine del castello del duca Trstenica's.Sin dai tempi antichi Orebic si è sviluppata come un centro di Mari-time (la città prende il nome da una famiglia che ha dato molti capitani). La spedizione di Peljesac Society è stata fondata nel 1865 e aveva ben 33 Clippers oceano (navi a vela). Come una delle società più grandi navi del Mediterraneo, ha anche aperto il suo cantiere stesso. Quando piroscafi sostituito navi a vela, la società e Orebic subito tempi molto male. Tuttavia, la navigazione è rimasta la più apprezzata e l'occupazione in Orebic sulla penisola di Peljesac.

Oggi, Orebic è un importante centro turistico, che offre varie strutture ricettive (alberghi, appartamenti), lunghe spiagge di sabbia, numerose insenature e mare limpido, così come impianti sportivi e ricreativi e di opportunità (campi da tennis, calcio, vela, windsurf) eccezionale offerta gastronomica - soprattutto frutti di mare e famosi vini di Peljesac (Dingac, Procedure) - e piacevoli passeggiate nei dintorni. Il cimitero vicino alla chiesa di Nostra Signora di Karmen sopra Orebic, il riposo finale luogo di Peljesac capitani nati, offre una bellissima vista sul isola e la città di Korcula, nonché sui numerosi isolotti nel Pelje-sac Channel. Al di sotto del convento francescano e la chiesa è una foresta di cipressi, protetta come un parco.Le navi che passa attraverso il Canale di Peljesac suono loro sirene per salutare la chiesa del loro santo patrono e il luogo di riposo dei capitani defunto, e ha risposto con suono delle campane del monastero.

Vicino al monastero si trova il villaggio di Karmen con numerosi monumenti medievali. E 'il punto di partenza del tour a piedi per i pittoreschi villaggi di Upper RUSKOVIĆ, Stankovic e Podvlaštice. Una delle favorite le salite fino alla cima del-Sveti Ilija (S. Elia) (961 m) inizia anche qui.

Numerosi tradizionali feste religiose si svolgono in Orebic e le frazioni, la più notevole è la festa della Madonna di Karmen (16 luglio). Teatro tour sono organizzati nei mesi estivi, così come altri eventi culturali e di intrattenimento del programma.

Polski:
Orebic a znakomita propozycja aktywnego wypoczynku di Adriatykiem. Il umiejscowiona base na po ³ wyspie Peljeœac ok. 90 km na po ³ notte di "Per ³ y Adriatyk - Dubrovnik. Hotelowe Complex - apartamntowy wraz z kampingiem da ³ o ¿ony jest nad samym brzegiem morza w oliwkowego otoczeniu boschetto e sosnowego. Y ¿Naprzeciw pla, oddalona su OK. 1,5 km Wyspa Korcula z miasta zabytkowym o tej samej nazwie.

³ Dwa równoległe e pasma Gór wysokich na po wyspie ³ e wyspie e oddzielaj CY ¹ il wody cane tworz ¹ ³ henné, Gdzie letni wiatr Mistral przyspieszaj ¹ c miejsce wymarzone tworzy uprawiania fare windsurf (uznawane per najlepsze w Chorwacji). È a równie ³ doskona ¿E miejsce do kajakowych wypraw przeprowadzenia s siaduj ¹ ¹ ce MA ³ E ¹ wysepki uno WOD dla znudzonych a wypraw rowerowych (wypo ¿yczalnia rowerów) powêdrowania beztroskiego lub da górach (di Baz ¹ góruje szczyt Œw.Lliji -961 mnpm) I NOSTRI ¿¿y tak E nadmienić e podwodny œwiat ¿z ³ per udniow è ¹ ¿¹ fauno e Flor kryszta oraz ¹ ¹ ³ ow, CIEP WOD ³ ¹ ¹ ¹ niezapomniane warunki stwarzaj a nurkowania.

Uczestnicy CHC CY ¹ ¿skosztować tak e kulturalnych rozrywek, mog ¹ się przeprawić do miasta cambiando Houston (cani prom turystyczny ¿erski kursuje co godzina). Miasto z è noto per festiwali tanca ludowego, które się odbywaj ¹ przez okres cyklicznie letni.CHC cych ¹ zwiedzić Najpiękniejsze miasta Chorwacji Zapraszamy natomiast a che fare con wycieczka fakultatywne ³ awnego Dubrovnik, Medjugorje, Spalato e Trogir, wodospady rzeka Krka del lub ca ³ ¹ statkiem odzienn wycieczka a Narodowego Wyspy Park Mljet da czonego ¹ z ¹ k pielami e obiadem (tzw. "Fish Piknick) .-
Orebic - P ³ w. Peljeœcać rozci it ¹ się przez 65 km między sta l ¹ ³ ym dem uno wyspami ¹ Mljet e Korcula. Questo przede wszystkim co ujmuje turystê ¿przyj d ¿aj ¹ tutaj Cego da raz pierwszy è niezwyk paesaggio y ³. Wje ¿d ¿aj c ¹ na p ³ w. di strony l ¹ du samego di pocz Wzgórza widzimy ¹ tku, un Coraz potem większe góry poroœniête lussureggiante roœlinnoœci ¹ ¹ lasów œródziemnomorskich. Da ³ udniowe bovini wzgórz a przede wszystkim uprawy winnej latoroœli, bo a w aœnie ³ a P ³ w. Peljeœcać con uno produkowane ¹ z gatunków najlepszych vincere chorwackich. E 'równie dowód du ¿¿E a noi ³ campo onecznienie, e pogody GWARANCJI więc, d ³ e ³ ugi CIEP stagione

DEUTCH:
Ein Städtchen an der Südküste der Halbinsel Peljesac.Orebic einst Bedeutendes guerra ein Seeverkehrszentrum. Entdeckt wurden einer Spuren Römersiedlung. Im Ortskern das kann man besichtigen Seefahrtsmuseum.

Ist ein Bedeutender Heute Orebic Fremdenverkehrsort, Neben der Langen Sandstränden, Buchten vielen kleinen und dem sauberen Meer vielfältige Unterkunftsmöglichkeiten zu bieten hat und außerdem mit einem reichhaltigen Sport-und Freizeitangebot (Tennis, Fußball, Segeln und Surf) kann aufwarten. Natürlich nicht zu vergessen die Gastronomie mit Fischen, Meeresfrüchten und Weinen bekannten von den Peljesac (Dingac, Procedure). Die Umgebung bietet sich für angenehme Spaziergänge uno. Neben der vom Friedhof der Kirche von oberhalb Engelsmadonna Orebic, hat man einen herrlichen Blick auf Korcula und den gleichnamigen Hauptort sowie auf der Insel die zahlreichen im Inselchen Canale von Peljesac. Unter dem Franziskanerkloster und der Kirche breitet sich ein aus Zypressenhain, der als Parklandschaft steht unter Naturschutz.

Unweit des Klosters liegt der Ort mit mehreren Karmen mittelalterlichen Baudenkmälern. Von dort aus kann man zu den im Ausflüge Hochland gelegenen malerischen Ortschaften RUSKOVIĆ, Stankovic Podvlaštice und machen.Orebic der ist auch der beliebten Ausgangspunkt Wandertour auf den S. Elia (961 m).

Vremenska prognoza za Korčula

Prognoza vremena za Korčula
Nedjelja
20.06.2021
Prognoza vremena za Korčula
Ponedjeljak
21.06.2021
Prognoza vremena za Korčula
Utorak
22.06.2021
Prognoza vremena za Korčula
Srijeda
23.06.2021
Prognoza vremena za Korčula
Četvrtak
24.06.2021
Prognoza vremena za Korčula
Petak
25.06.2021
Prognoza vremena za Korčula
Subota
26.06.2021
Prognoza vremena za Korčula
Nedjelja
27.06.2021